Header 2

Grazie alla presenza di un topo-tomografo corneale a doppia Scheimpflug camera è possibile eseguire una analisi computerizzata di tutto il segmento anteriore con particolare attenzione alla mappa pachimetrica (di spessore) corneale, angolo irido corneale, etc

L’estrema precisione e ripetibilità delle misurazioni rende possibile l’analisi e il follow-up delle maggiori patologie corneali tra cui il cheratocono

Grazie alla presenza di un topo-tomografo corneale a doppia Scheimpflug camera è possibile eseguire una analisi computerizzata di tutto il segmento anteriore con particolare attenzione alla mappa pachimetrica (di spessore) corneale, angolo irido corneale, etc

L’estrema precisione e ripetibilità delle misurazioni rende possibile l’analisi e il follow-up delle maggiori patologie corneali tra cui il cheratocono

 

 Precisio Image

pMetrics Image